CHI SIAMO?

PAGANINI - FONE ( 55) (11) 4640-2388 - paganini@paganini.com.br - São Paulo - Brasil   

 RITORNO

 

FLORINDO                            FAUSTINO                             ALMERINDO

I TRE SOCI-FONDATORI DELLA SOCIETÀ, LORO L’AVEVANO MANEGGIATO SU A 1970

Chi Siamo Noi?

Il Nome PAGANINI è legato ad una tradizione di più de 60 anni nel ramo di produzione di schermi metallici e setacci manuali per l'agricoltura.

Quell'attività aveva cominciato dai fondatori, i figli d'immigranti italiani che avevano lasciato l'agricoltura in Itatiba, São Paulo dove loro genitori erano immigrati, venuti dal Nord d'Italia, i fratelli Faustino e Almerindo Paganini cominciarono i suoi propri affari, circa 1940. Durante 1943, era ingresso un altro fratello, Florindo Paganini nella società, da quando il nome PAGANINI era fisso in quel ramo, e noi possiamo essere orgogliosi oggi di essere il più vecchio e tradizionale nome nel mercato di schermi metallici, fili, setacci e tessuto sintetico in Brasile.

Nell'inizio, quell’industria fu legata alla produzione di schermi oblunga fati per stucco, anche circa 1948, quando iniziò la produzione di setacci. Nel 1949/50, fu importato il primo telaio da Francia, per produzione di tessuti di ferro galvanizzato per setacci. Cominciando da là, era l'iniziata una fase di grande sviluppo e l'industria s'importò più un'altra macchina di Germania.

A partire de quella macchina, i proprietari cominciarono a produrre le sue macchine, tanto telaio come macchine per tessere recintano de fili metallici.

Approssimativamente 1949/50, la società stabilita giù in Penha, in São Paulo e durante quella fase costituì molti assistenti come fabbrica di scarpe, film, fabbrica di tegole, fabbrica di penna, la fabbrica di gomma, fabbrica di sapone, investimenti nei beni immobiliari, e circa 1959/60 loro furono acquisiti anche le prime macchine per tessere di schermi esagonali per aviari in generale e recinti di maiale. Nell’anno settanta molte sezioni del gruppo si disabilitarono perché loro diventano improduttivi o costoso e c'era anche la morte dei fondatori, e la nuova generazione, guidata per Dercio, cominciò ad amministrare le industrie.

 

 Nel 1972 questi direttori comprarono una fabbrica di schermi di tipo deploye (metallo espanse per stucco e soffitto), e quell'industria produsse anche verricelli per prendere acqua da fonte.

 Nel 1974 fu comprato una terra in Itaquaquecetuba, e la, fu costruito la nuova fabbrica, in spazio largo perché i nuovi direttori già previdero uno sviluppo grande della sezione.

Le industrie PAGANINI, oggi produce una gran varietà di schermi metallici, tessuto sintetico di monofilamenti di PE (polietileno di alta densità), e qualsiasi tipo di setacci manuali per coltivare, utilità domestica, costruzione civili.

Ora sta esercitando la direzione dell'industria, la terza generazione del nome PAGANINI che è dire Maurizio, ingegnere meccanico.

Cominciando da 1999 la sezione industriale intera fu trasferita completamente da São Paulo per Itaquaquecetuba, mentre essendo solo nel vecchio indirizzo l'ufficio di vendite, un deposito chiuso.  

Le industrie PAGANINI oggi sono perfettamente capace e tecnicamente qualificato da produrre qualsiasi tipo di setacci, schermi metallici o sintetici così come possiedono abbastanza tecnologia per costruzione di telai e macchine per schermi esagonali, così come tutte le apparecchiature per montaggio di setacci e manipolazione di legno di pino.

I nostri prodotti sono trovati in tutti gli stati di Brasile, inoltre, noi già abbiamo fatto molte esportazioni di setacci manuali, speciale per richiesta d’oro, per molti paesi d'America Meridionale inoltre a Stati Uniti d'America.

Nelle pagine seguenti i nostri prodotti possono essere visti, con descrizione e dati tecnici.

Speriamo che le nostre informazioni sonno stati del vostro piacere, subito noi ringraziamo la vostra visita alla nostra pagina e l'attenzione che a noi rilasciati, e stiamo in vostra disposizione per maggiore delucidazione o informazioni al nostro rispetto e ai nostri prodotti.                              

RITORNARE A LA PAGINA INIZIALE